Exemple

I ragazzi del Centro di quartiere La bottega dei Sogni ci raccontano L’altra città, un progetto ideato e promosso dall’Associazione EFYS Onlus con i contributi dalla Regione Sardegna, Assessorato del lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale nell’ambito dell’avviso per progetti qualificati in materia di inclusione multiculturale rivolta a minori.

Si tratta di un laboratorio di videomaking sociale incentrato sul racconto urbano con tema la multiculturalità. I mini racconti si svolgono tutti nel quartiere Marina a Cagliari che è anche sede del nostro Centro. Il risultato è un primo ritratto corale composto da quattro brevi video-racconti in alcuni luoghi simbolo del quartiere che rappresentano la multiculturalità sotto diversi aspetti e temi: la religione, l’integrazione, la cultura e il cibo.

📍 Il terzo episodio ci presenta la Moschea di via del Collegio e l’Imam Mehrez

 

Le attività sono realizzate in collaborazione con Inmediazione, APS con con esperienza pluriennale su tematiche sociali nel campo della produzione audiovisiva, comunicazione e disabilità. La progettazione partecipata è realizzata in collaborazione con il F4CR network (Fight for Children’s Rights) che si occupa di formazione e diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

 


Seguici sui canali social Facebook / @associazioneefys.onlus e @centrodiquartierelabottegadeisogni  Instagram / @efys_associazione

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email