Exemple

#Cisonopiupostichestrade

Oggi è stata inaugurata presso la Scuola elementare di via Venezia, la mostra “La pace si fa insieme”. Tra i percorsi esposti c’è il nostro “Ci sono più posti che strade”, progetto ideato e curato dall’Associazione Efys Onlus in collaborazione con l’Associazione Sardinia Open Data e realizzato presso l’I.C. Randaccio Tuveri Don Milani nella Scuole Primarie di via Is Guadazzonis, di via Venezia e Nanni Loi, coinvolgendo 13 classi per un totale di 270 alunni.

Il progetto è illustrato nella pagina Ci sono più posti che strade 

Un caloroso grazie a tutti!

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email
Exemple

5×1000

Anche quest’anno è possibile destinare il 5×1000 a Efys. Con il vostro sostegno potenzieremo le attività laboratoristi del Centro di Quartiere e i nostri progetti dedicati ai minori e anche agli adulti. Per destinare la quota del 5 per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef), basta firmare nel riquadro apposito che figura sui modelli di dichiarazione (Modello Unico PF, Modello 730 o scheda allegata alla CU per tutti coloro che sono dispensati dall’obbligo di presentare la dichiarazione) e indicare il nostro codice fiscale. La scelta del 5 per mille e quella dell’8 per mille non sono alternative. Grazie!

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email
Exemple

Ci sono più posti che strade

Al via il progetto “Ci sono più posti che strade” con 15 classi dell’I.C. Randaccio-Tuveri-Don Milani di Cagliari. Il progetto prevede la realizzazione di una serie di attività di esplorazione della città di Cagliari il cui filo conduttore sono tre parole chiave: Pace – Solidarietà – Migrazione. Il percorso condurrà alla conoscenza attiva e concreta di questi concetti astratti, attraverso esperienze che dallo spazio classe si sposteranno in luoghi della città caratterizzati da ciascuna specifica parola chiave.
Durante le esplorazioni si realizzerà tutto il materiale necessario per la costruzione una mappa digitale. Il progetto è realizzato in collaborazione con Sardinia Open Data. Stay tuned!

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email
Exemple

Parte il progetto Cittadini al Centro

Al via il progetto Cittadini al Centro, quattro percorsi laboratoriali per giovani e adulti realizzati dall’Associazione di promozione sociale Efys Onlus in collaborazione con alcuni partner della Rete del “Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni”: la cooperativa sociale Il Giardino di Clara, la Ciclofficina Sella del Diavolo e l’Associazione Culturale PuntoZero.

Saranno attivati prossimamente i seguenti laboratori:
Laboratorio di Ciclo-meccanica finalizzato al completo restauro delle biciclette donate al progetto. Durante il laboratorio si effettueranno i diversi interventi di diagnostica, riparazione e carrozzeria. Il laboratorio si svolgerà nella sede della Ciclofficina Sella del Diavolo, l’inizio è previsto a metà febbraio, la durata è di 4 mesi.

Laboratorio Radio Web finalizzato alla progettazione e gestione di un programma radiofonico che sarà trasmesso su Radio Onde Corte, la prima radio della Salute Mentale in Sardegna, nella cui sede si svolgerà il laboratorio con inizio previsto a metà febbraio per una durata 5 mesi. Il laboratorio sarà il venerdì dalle 16.00 alle 18.00

Infine ai primi di aprile partirà il laboratorio di Esplorazioni fotografiche urbane, un percorso finalizzato all’esplorazione e alla narrazione della città attraverso l’uso di strumenti del quotidiano quali l’immagine, il testo e il web. Il laboratorio si sterrà presso il Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni e in giro per i quartieri della città e durerà 3 mesi.

“Cittadini al Centro” coinvolgerà circa 60 destinatari: adolescenti e minori stranieri non accompagnati dai 17 anni, adulti italiani e stranieri. La partecipazione ad ogni laboratorio è gratuita e vogliamo costruire dei gruppi il più possibile eterogenei per garantire inclusività, confronto e scambio interculturale. Vi chiediamo se ci sono utenti dei vostri servizi/progetti interessati a partecipare di contattarci via mail o via telefono.

Grazie
Laura Ligas
Coordinatrice progetto Cittadini al Centro
mail. assoc.efys@gmail.com
cell. 334 9608170

L’associazione di promozione sociale Efys Onlus gestisce il “Centro di Quartiere La Bottega dei Sogni” nel quartiere de La Marina a Cagliari. Il progetto durerà fino al 31 luglio 2017 e sarà sostenuto dalla Regione Autonoma della Sardegna attraverso i contributi regionali per le Associazione di Promozione Sociale.

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email
Exemple

Tutti a Iscol@

Per “Tutti a Iscol@” – Linea B1 2017, Efys propone il Laboratorio didattico EST Esplorazioni Sensoriali Territoriali. Il Laboratorio è modulabile per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Il catalogo dei progetti ammessi è online sul sito della Regione Autonoma della Sardegna.

Per informazioni contattateci!

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email
Exemple

Efys ricerca personale

Efys ricerca un Pedagogista in possesso di Diploma di Laurea Magistrale in Scienze dell’educazione e Scienze della formazione (LM50, LM57, LM85, LM93 ed equipollenti se riferiti agli ordinamenti universitari precedenti la L.240/2010) o di Diploma di Laurea Triennale (L19). Con Esperienza professionale di durata non inferiore a 24 mesi anche non consecutivi, maturata nell’ultimo quinquennio in servizi educativi e soprattutto servizi di aggregazione sociale e socializzazione per minori o presso comunità per minori nel territorio italiano.
Luogo di lavoro Cagliari, contratto part-time a partire da 14 ore settimanali.
La candidatura (lettera di motivazione e curriculum vitae con dichiarazione di autocertificazione e autorizzazione al trattamento dei dati personali) deve pervenire all’indirizzo mail assoc.efys@gmail.com entro l’8 gennaio 2017.

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email
Exemple

Incontri culturali: La Palestina

La Palestina sarà la seconda tappa di “Incontri tra culture” organizzato dall’associazione Efys Onlus in collaborazione con le associazioni della rete del Centro di quartiere La Bottega dei Sogni. L’incontro si svolgerà Sabato 28 maggio alle ore 19.00 nella sede del centro di quartiere “La Bottega dei Sogni” a Cagliari in Piazzetta Savoia n°4.

Storie, testimonianze dirette, racconti e interludi letterari al ritmo delle musiche e delle immagini dei luoghi della memoria. Cibo e sapori palestinesi, per regalare al mondo una narrazione di pace e convivenza, “pensando agli altri”. (l’ultima espressione è una parafrasi di una celebre poesia del poeta palestinese Mahmoud Darwish, “Pensa agli altri”).

La Comunità Palestinese Sardegna vuole essere un ponte di inclusione tra le culture. Promuovere la storia della Palestina, contro l’occupazione dei suoi territori. Abbattere i muri dell’intolleranza, ribaltare la narrativa dominante, creare spazi vitali in cui la creatività e l’immaginazione siano al potere. L’arte come forma di resistenza all’occupazione.

Al termine della serata di testimonianze, musica e racconti è prevista una cena a offerta con una quota di partecipazione minima di 7 euro.

Per informazioni:
Cellulare: 334 960 8170
Mail: assoc.efys@gmail.com
Web: www.efys.it

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email